Narrativa

                                                                                                                                                  

Evan S. Connell, “Mrs Bridge
Chiara Valerio, “Il cuore non si vede
Julia Kerninon, “La mia devozione”
Paola Zannoner, “Il bardo e la regina”
Marco Marsullo, “L’anno in cui imparai a leggere”
Kete O’Brien, “Mary Lavelle”
Miika Nousiainen, “Alla radice”
Rebecca West, “Rosamund”
Katie Williams, “La macchina della felicità”
Amy Bloom, “Due donne alla Casa Bianca”
Mattia Signorini, “Stelle minori”
Elena Dallorso, Francesco Nicchiarelli, “Signoramia”
Nicoletta Bianconi, “Qualcosa di giallo”
Alice Cappagli, “Niente caffè per Spinoza”
Juli Zeh, “L’anno nuovo”
Giorgio Biferali, “Il romanzo dell’anno”
Tommaso Fusari, “Quello che siamo diventati”
Lorenzo Marone, “Tutto sarà perfetto”
Margit Walsø, “Note di cuore”
Federico Baccomo, “Ma tu sei felice?”
Afonso Reis Cabral, “Mio fratello”
Gore Vidal, “La statua di sale”
Carolina Capria, “La circonferenza di una nuvola”
Björn Larsson, “I poeti morti non scrivono gialli”
Delia Ephron, “Siracusa”
Alice Basso, “Un caso speciale per la ghostwriter”
Roberta Scorranese, “Portami dove sei nata”
Toni Jordan, “Questo minuscolo, inutile cuore”
Daniele Derossi, “Non sono stato io”
Giulia Ciarapica, “Una volta è abbastanza”
Björn Larsson, “La lettera di Gertrud”
Gianrico Carofiglio, “La versione di Fenoglio”
Stephen King, “Elevation”
Piersandro Pallavicini, “Nel giardino delle scrittrici nude”
Manuela Raffa, “Eloisa e Abelardo”
Marco Bonini, “Se ami qualcuno dillo”
Romina Casagrande, “Le ragazze con le calze grigie”
Samuel Benchetrit, “Ritorna”
Desy Icardi, “L’annusatrice di libri
Susanne Goga, “Il segreto di Riverview College
Luca Ammirati, “Se i pesci guardassero le stelle
Rebecca West, “Nel cuore della notte
Kerry Hudson, “Sete
Giacomo Papi, “Il censimento dei radical chic
EmanueleAltissimo, “Luce rubata al giorno
Björn Larsson, “Il porto dei sogni incrociati
Sabahattin Ali, “Madonna col cappotto di pelliccia
Sveva Casati Modignani, “Suite 405
Kimberley Freeman, “La madre sconosciuta
Kevin Wilson, “Piccolo mondo perfetto
Sara Rattaro, “Andiamo a vedere il giorno
Bianca Pitzorno, “Il sogno della macchina da cucire
Carmen Korn, “Figlie di una nuova era
Marco Missiroli, “Il senso dell’elefante
Matt Haig, “Come fermare il tempo
Francesca Diotallevi, “Dai tuoi occhi solamente
Christina Dalcher, “Vox
Javier Montes, “Vita d’albergo
Laura Rinon Sirera, “Le pagine che ci legano ogni sera
Luigi Lo Cascio, “Ogni ricordo è un fiore
Giuliano Pesce, “L’inferno è vuoto
Marissa Stapley, “La locanda dei ricordi d’estate
Ángeles Doñate, “La posta del cuore della señorita Leo
Luca Bianchini, “Io che amo solo te
Lucrezia Sarnari, “Dieci cose che avevo dimenticato
Paolo Giordano, “Divorare il cielo
Lisi Harrison, “Donne che leggono libri proibiti
Sharon Pywell, “Come una storia d’amore
Wilkie Collins, “Il fiume della colpa
Bianca Rita Cataldi, “I fiori non hanno paura del temporale
Rebecca West, “La famiglia Aubrey
Chiara Gamberale, “Quattro etti d’amore, grazie
Sarah Haywood, “La felicità del cactus
Silvio Muccino, “Quando eravamo eroi
Giorgio Biferali, “L’amore a vent’anni
Francesco Muzzopappa, “Heidi
Nicola Attadio, “Dove nasce il vento
Abby Fabiaschi, “Il nostro tempo nel mondo
Lorenzo Marone, “La tentazione di essere felici
Chiara Moscardelli, “Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli
Aimee Bender, “L’inconfondibile tristezza della torta al limone
Alice Basso, “La scrittrice del mistero
Susanna Casciani, “Sempre di amore si tratta
Paolo Rumiz, “La Regina del Silenzio
Rossella Postorino, “Le assaggiatrici
Dario Levantino, “Di niente e di nessuno
Guido Marangoni, “Anna che sorride alla pioggia
Valentina Farinaccio, “Le poche cose certe
Mauro Zucconi, “Io qui, tu là
Cinzia Pennati, “Il matrimonio di mia sorella
Arto Paasilinna, “Emilia l’elefante
Andre Agassi, “Open
Jess Kidd, “Lascia dire alle ombre
Lorenzo Marone, “Un ragazzo normale
Sara Rattaro, “Uomini che restano
Antonella Ossorio, “La cura dell’acqua salata
Milana Agus, “Mal di pietre
Alexandre Postel, “Théodore e Dorothée
Roberto Emanuelli, “Davanti agli occhi
Anna Martellato, “La prima ora del giorno
Stephanie Butland, “La libreria dove tutto è possibile
Franco Faggiani, “La manutenzione dei sensi
Antonio Manzini, “Orfani bianchi
Federica Manzon, “La nostalgia degli altri
Lev Tolstoj, “La felicità domestica
Raphaëlle Giordano, “La felicità arriva quando scegli di cambiare vita
John Williams, “Stoner
Kent Haruf, “Le nostre anime di notte
Irmgard Keun, “La ragazza misto seta
Rossella Calabrò, “Che palle il Natale
Margaret Atwood, “Il racconto dell’ancella
Fannie Flagg, “Mr. Zuppa Campbell, il pettirosso e la bambina
Enrica Tesio, “Dodici ricordi e un segreto
Sara Rattaro, “L’amore addosso
Fannie Flagg, “Pane, cose e cappuccino
Donatella Di Pietrantonio, “L’arminuta
Roberto Ricciardi, “La notte della rabbia
Rosamund Young, “La vita segreta delle mucche
Charlotte Lucas, “Il tuo anno perfetto inizia da qui
Erika Bianchi, “Il contrario delle lucertole
Marcos Chicot, “L’assassinio di Socrate
Fabio Genovesi, “Il mare dove non si tocca
Enrico Galiano, “Eppure cadiamo felici
Monica Carrillo, “La metà che ho lasciato
Alexander McCall Smith, “Il club dei filosofi dilettanti
Kathryn Stockett, “The Help
Corina Bomann, “Una finestra sul mare
Paola Calvetti, “Gli innocenti
Charlotte Brontë, “Jane Eyre
Ann Kidd Taylor, “Hotel delle muse
Alice Adams, “Un’estate per sempre
Paolo Cognetti, “Le otto montagne
Ruta Sepetys, “Ci proteggerà la neve
Piepaolo Mandetta, “Dillo tu a mammà
Francesco Muzzopappa, “Dente per dente
Tommaso Fusari, “Tempi duri per romantici
Manuela Raffa, “Francesca
Francesco Gungui, “Tutto il tempo che vuoi
Jane Austen, “L’abbazia di Northanger
Clare Swatman, “Prima che sia domani
Liane Moriarty, “Piccole grandi bugie
Alice Basso, “Non ditelo allo scrittore
Paolo Nori, “La banda del formaggio
Chiara Moscardelli, “Volevo solo andare a letto presto
Barbara Bellomo, “La ladra di ricordi
Patricia Nell Warren, “La corsa di Billy
Elizabeth con Arnim, “Un incantevole aprile
Andrea Vitali, “A cantare fu il cane
Helen Humphreys, “Il giardino perduto
Ray Bradbury, “Fahrenheit 451
Lorenzo Marone, “Magari domani resto
Simonetta Agnello Hornby, “La mennulara
Cristiano Cavina, “I frutti dimenticati
Alessandro D’Avenia, “L’arte di essere fragili
Joël Dicker, “La verità sul caso Harry Quebert
Alessia Gazzola, “L’allieva
Georges Simenon, “Gli intrusi
Kate Morton, “Il giardino dei segreti
Andrea Vitali, “Galeotto fu il collier
Giuseppe Pederiali, “La setta dei golosi
Silvia Avallone, “Marina bellezza
Patrick McGrath, “Follia
Ester Viola, “L’amore è eterno finché non risponde
David Nicholls, “Un giorno
Alain De Botton, “Il corso dell’amore
Marco Missiroli, “Atti osceni in luogo privato
Andrea Bajani, “Un bene al mondo
Maria Rosa Cutrufelli, “Il giudice delle donne
Alice Basso, “Scrivere è un mestiere pericoloso
Stoker, “Dracula
Catherine Lacey, “Nessuno scompare davvero
Susan Vreeland, “La passione di Artemisia
Stefano Zorba, “Mi innamoravo di tutto
Ira Levin, “Rosemary’s Baby
Carlo Loforti, “Appalermo, Appalermo!”
Gabrielle Zevine, “La misura della felicità
Angela Carter, “Figlie sagge
Rona Jaffe, “Il meglio della vita