“Mentre fuori nevica” di Sarah Morgan: un libro da favola!

Non ci poteva essere lettura migliore di “Mentre fuori nevica” di Sarah Morgan (Harper Collins) per combattere i 39 gradi (all’ombra) di questo luglio palermitano. Un libro molto romantico e pieno di calore, nonostante le temperature spesso tocchino la doppia cifra sotto zero! La Morgan mi ha ufficialmente conquistata: so che arrivo un po’ in ritardo, ma tranquilli, recupero in fretta. Anche perché devo sapere che combineranno Tyler e Sean…

TRAMA – Kayla Green odia il Natale. Farebbe qualsiasi cosa per evitarlo del tutto, così, quando le si presenta l’occasione di lavorare durante le vacanze, la coglie al volo. Kayla è un mostro sacro delle pubbliche relazioni, e ora dovrà occuparsi di una struttura alberghiera di lusso in montagna. Perfetto! Quello che non sa è che l’impresa del suo cliente, Jackson O’Neil, è a conduzione familiare, che lì tra montagne innevate e addobbi di stagione il Natale è più presente che mai, e che l’atmosfera è calda, accogliente e decisamente festiva. Inoltre, a rendere più coinvolgente e inebriante il suo soggiorno tra i monti ci si mette pure questa intensa e fastidiosa attrazione per Jackson. Un’attrazione che la porterà chissà dove. Ma certo non a letto con lui. O sì?

È tutto da sogno in questo libro. Snow Crystal è un luogo incantato dove sarebbe bellissimo poter passare del tempo, che sia estate o inverno poco importa; la famiglia O’Neil è chiassosa ma vera, sempre pronta ad accogliere un nuovo membro e a sostenere chiunque ne abbia bisogno. I tre fratelli sono molto diversi l’uno dell’altro ma hanno tutti un gran cuore, così come nonno Walter, personaggio più che riuscito.

Kayla si ritrova catapultata in quel luogo, appena pochi giorni prima di Natale, un periodo dell’anno che la fa stare male da quando aveva 13 anni, a causa del comportamento assurdo che hanno avuto i suoi genitori. Da quel momento dentro di lei qualcosa si è rotto, si è sempre sentita “un’estranea” e ha vissuto la sua vita senza creare legami. Il punto è che le feste sono sempre il periodo più difficile per chi è solo. Peggio, per chi non sa cosa significa essere circondato dall’affetto della famiglia.

Kayla Green viene quindi definita presto “la regina del ghiaccio” dagli abitanti di Snow Crystal e dare loro torto sarebbe davvero inutile. Jackson però non è intenzionato a mollare, vuole capire a tutti i costi perché è così rigida. Del resto, Jackson non molla mai. Ha lasciato la sua impresa di successo per tornare all’attività di famiglia che sta per fallire ed è intenzionato a rimetterla in piedi. Per questo ha coinvolto Kayla, la più brava quando si tratta di pubbliche relazione e di rilancio di un’azienda.

Lontana da New York, Kayla non sarà più la stessa. Tra quegli alberi, dopo una caduta sulla neve, qualche tazza di cioccolato e dei biscotti, capirà che quel posto le ha rubato il cuore. E non solo quel posto…

Un libro dolce e romantico, ma anche molto passionale e emozionante. Ci sono tutti gli ingredienti perfetti per un romance, conditi da una scrittura piacevole e coinvolgente. “Mentre fuori nevica” inaugura la trilogia dedicata ai fratelli O’Neil che comprende “Accade a Natale” e “All’improvviso la scorsa estate”: saranno presto miei!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *